Dietro le quinte del Nobel

Karen Blixen (1885-1962) non ottenne il Premio Nobel della Letteratura perché i giudici dell’Accademia Svedese erano preoccupati di mostrare favoritismi eccessivi nei confronti degli scrittori scandinavi.
La scrittrice danese era la candidata più quotata alla vittoria del Premio nel 1959; facevano parte della rosa dei favoriti l’inglese Graham Greene e l’americano John Steinbeck. Ma documenti inediti, declassificati nel dicembre scorso dagli archivi della Reale Accademia di Svezia e pubblicati dal giornale danese ”Politiken”, rivelano che la corsa dell’autrice, che visse per diciotto anni in Kenya, fu fermata, nonostante avesse dalla sua parte la maggioranza dei giurati del Nobel, proprio perché contro di lei fu sventolata la sua nazionalità appartenente alla regione scandinava. E così il Nobel letterario in quel 1959 fu vinto dal poeta italiano Salvatore Quasimodo.
Dai documenti inediti, risulta che Anders Osterling, segretario permamente dell’Accademia Svedese, che aveva votato in prima battuta per assegnare il Nobel alla Blixen nel 1959, sostenne che il Premio dovesse andare ”senza indugio” all’autrice danese, che ormai aveva settantaquattro anni. Anche gli altri membri della commissione Nobel sostennero l’indicazione di Osterling, ad eccezione dello scrittore svedese Eyvind Johnson, il quale propose la candidatura dell’italiano Quasimodo, sottolineando come già troppi autori scandinavi avessero vinto il Premio, ”quattro volte piu’ di altre importanti nazionalità”. Il sospetto di favoritismi eccessivi verso gli autori della Scandinavia fece colpo sui giurati che successivamente proclamarono vincitore Quasimodo per “la sua poesia lirica, che con il fuoco classico esprime la tragica esperienza della vita dei nostri tempi”.
Karen Blixen non ottenne mai il Nobel e morì a 77 anni nel 1962.
L’ottenne invece più tardi il suo avversario, Eyvind Johnson, che si era opposto alla candidatura dell’autrice danese. Il romanziere svedese conquistò il Nobel nel 1974 per la sua ”arte narrativa al servizio della libertà”.

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: