Gli inizi sono sempre difficili

Gli inizi sono sempre difficili … una sera scoppiai a piangere perché non ero riuscito a capire un passo difficile di un commentario biblico. A quel tempo avevo circa nove anni. «Vuoi capire tutto immediatamente?», domandò mio padre. «Tutto così? Hai cominciato a studiare questo commentario solo la settimana scorsa. Gli inizi sono sempre difficili. Lo studio richiede molta applicazione. Leggilo e rileggilo ancora»…

(Chaim Potok, In the beginning, 1975)

Chaim Potok (Herman Harold Potok) nasce il 17 febbraio 1929 a Brooklyn ed è figlio di polacchi immigrati che hanno forti legami con il Chassidismo.
Dopo aver letto il romanzo di Evelyn Waugh Ritorno a Brideshead quando è ancora un adolescente, Potok decide di diventare uno scrittore. Capisce allora per la prima volta che la narrativa può davvero “creare mondi di parole su carta” e per imparare a scrivere studia attentamente i romanzi di scrittori come Ernest Hemingway, William Faulkner, Charles Dickens e Mark Twain.
In cinque anni trascorre la maggior parte del suo tempo libero leggendo i romanzi di grandi scrittori.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: