Storia della terra e storia spirituale

Nell’analizzare la storia evita di essere profondo perchè spesso le cause sono proprio superficiali.

Ralph Waldo Emerson aveva due concezioni della storia: la storia della terra (condizionata da fatti e dati) e la storia spirituale.

Il tempo dissolve nell’etere scintillante la solida angolarità dei fatti. Non esistono ancore, funi o steccati capaci di mantenere un fatto come un fatto. Babilonia, Troia, Tiro, la Palestina e anche l’antica Roma stanno già trasformandosi in storie fantastiche. Il Giardino dell’Eden, il sole fermo davanti a Gedeone, sono da allora poesia per tutte le nazioni. A chi interessano i nudi fatti, quando ne abbiamo fatto una costellazione celeste, un segno immortale.

Annunci

Autore: Marco Crestani

La scrittura, quella sì...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...