Discutere dello scrivere

Il primo pregio di un laboratorio per scrittori è quello di far sentire al giovane scrittore che non solo non è una persona anormale, ma che è una persona onesta. In una comunità di scrittori, quasi tutti i discorsi che si fanno riguardano lo scrivere. Se anche non si è d’accordo con la maggior parte di ciò che viene detto, si finisce per dare per scontato che nessun altro discorso sia altrettanto importante. Discutere dello scrivere, anche in una mediocre comunità di scrittori, è emozionante. Ti fa dimenticare che per i tuoi parametri personali, qualsiasi essi siano, non sei ancora così bravo. Ti riempie di energia nervosa, ti fa venir voglia di lasciare qualunque attività stai svolgendo e di andare a casa a scrivere.

John Gardner

John Gardner ha insegnato lunghi anni scrittura creativa all’Oberlin College e alla Chico State College, avendo tra gli altri per allievo Raymond Carver al quale certamente non peggiorò la naturale propensione alla narrativa. Da questa esperienza di insegnamento nasce il libro Il mestiere dello scrittore (titolo originale On Becoming a Novelist 1983) pubblicato in Italia dalla casa editrice Marietti nel 1989. Difficile oggi da reperire, quasi esaurito.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: