Dissertando dei Massimi Sistemi

Robert M. Pirsig è l’abbastanza misterioso autore de Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta, un romanzo-saggio che, non soltanto negli Usa, è diventato, lievitando di anno in anno, dopo la sua pubblicazione nel 1974, un autentico cultbook. Questa volta il mezzo di locomozione non è una rombante due ruote, ma una barca a vela, con la quale il protagonista, che è poi lo stesso autore del precedente bestseller, viaggia pigramente incontrando “colleghi” di randa e la giovane donna che dà il titolo al libro, ma soprattutto dissertando, com’è sua consuetudine, dei Massimi Sistemi: degli errori «sempre più evidenti della scienza vittoriana, dell’antropologia culturale», di una sua Metafisica della Qualità, della civiltà conculcata degli Indiani d’America, di religione, di computer e di Woody Allen.
Magmatico, caotico, fitto di dissertazioni che possono far perdere il filo della narrazione al lettore meno smaliziato o non preparato al folle zigzagare del Pirsig-pensiero…


Robert M. Pirsig

Lila
(traduzione di Adriana Bottini)
Adelphi
1995

Annunci

Autore: Marco Crestani

La scrittura, quella sì...

One thought on “Dissertando dei Massimi Sistemi”

  1. Pingback: link directory

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...