Alchimie in cucina

L’arte nasce dal sogno e, forgiata dalle mani dell’uomo, diventa realtà…
La cucina, come la scrittura, la musica e la pittura, è magia… Una magia buona, pura. Una magia magia bianca, positiva, che non nuoce a niente e a nessuno.
Il cuoco, lo chef e il pasticcere sono dei veri artisti che invece di usare una penna usano i piatti…
Allo stesso modo di uno scrittore, uno chef è in grado di dare dei buoni consigli, ma anche di suggerire intelligenti trucchi.
La cucina è l’arte di trasformare gli alimenti e anche un semplice taglio della verdura può indurre reazioni chimiche. La cottura è un fenomeno chimico poiché cambiano il colore, la consistenza, l’odore e il sapore. Impasti, cotture, emulsioni, gelatine, fermentazioni, variazioni di colore sono a tutti gli effetti formule magiche e l’imprevedibilità è una caratteristica di tutte le combinazioni chimiche.
“Quante volte ci è capitato di andare al ristorante e di trovare gustosissimo anche il semplice condimento di una banale insalata? Quante volte ci siamo stupiti dell’incredibile e magica consistenza della torta di pasticceria?”
Quando si è in cucina ogni cosa sembra magica e perfettamente organizzata, ogni procedimento è studiato in ogni suo particolare (come una sorta di rituale mistico) e ripetuto fino al proprio perfezionamento.

Shamira Gatta
Alchimie in cucina
Ponte alle Grazie
2012

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: