La casa della saggezza

Astrologi di corte, medici, ingegneri, architetti e matematici avevano avuto un ruolo importante in molte società già migliaia di anni prima degli Abbasidi, rispondendo alle necessità pratiche di governo: fare oroscopi, curare gli ammalati, progettare templi, palazzi, ponti e canali, sviluppare armi sempre più sofisticate o mettere a punto nuove tecniche per calcolare più facilmente le tasse o suddividere una proprietà. Con l’arrivo dell’Islam, tuttavia, emersero nuove responsabilità. Agli astronomi e ai matematici, ad esempio, veniva richiesto di studiare le fasi lunari e di determinare l’ora delle preghiere e la direzione della Mecca, tutte operazioni che richiedevano competenze scientifiche sempre più sofisticate e avanzate.

casa saggezzaPer oltre settecento anni la lingua internazionale della scienza era l’arabo. A partire dall’VIII secolo, una serie di califfi illuminati cominciano a commissionare traduzioni di testi importanti dal persiano e dal greco in arabo, ponendo le basi per un periodo senza precedenti di attività intellettuale in Medio Oriente. Una grande quantità di questi testi furono tradotti in latino o letti in Europa tra il dodicesimo e il diciassettesimo secolo… Certe figure di studiosi come il fisico iracheno Ibn al-Haytham (che praticava il moderno metodo scientifico più di mezzo secolo prima di Bacone), al-Khwarizmi (il più grande matematico del mondo medievale) e Abu Rayhan al-Biruni sono davvero straordinarie da scoprire e conoscere.

Il libro di Jim Al-Khalili è una lettura ricca di affascinanti ritratti come quello del berbero erudito Ibn Firnas, che a sessantacinque anni costruì un rudimentale deltaplano per poi lanciarsi dal lato scosceso di una montagna… In rapida successione, incontriamo Al-Khwarizmi, il filosofo Al-Kindi, il poliedrico Al-Biruni, il fisico Ibn al-Haytham e le figure più note con il loro nome latinizzato, Ibn Rushd (Averroè) e Ibn Sina (Avicenna ).

Jim Al-Khalili è un fisico teorico nato e cresciuto a Baghdad fino al regime di Saddam, ma costretto con la sua famiglia all’esilio in Gran Bretagna, dove attualmente vive e lavora.

Jim Al-Khalili, La casa della saggezza. L’epoca d’oro della scienza araba, traduzione di Andrea Migliori, Bollati Boringhieri  (collana Saggi Scienze), 2013.

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: