Ombre sulla via della seta

OSVDSAll’alba il paesaggio è deserto. Una strada rialzata si stende attraverso il lago su un ponte di granito argenteo, e al di là di esso, pallido nel suo riflesso, scintilla un tempio. La luce cade pura e immobile. I rumori della città si sono smorzati e il silenzio ingigantisce il vuoto – il lago artificiale, il tempio, il ponte – come le ombre di una cerimonia ormai dimenticata.
Salgo la triplice terrazza che conduce al tempio costeggiando la mole di una scura montagna, fitta di alberi centenari, che si staglia contro il cielo. I miei passi risuonano debolmente sui gradini. La pietra nuova e gli alberi antichi suscitano una lieve confusione nella mente. In qualche punto del bosco sopra di me, tra i cipressi antichi di mille anni, giace la tomba dell’Imperatore Giallo, il mitico progenitore del popolo cinese.
Alcuni pellegrini gironzolano nel cortile del tempio, e venditori al riparo di tende gialle offrono rose anch’esse gialle. Il luogo è tranquillo e pieno di ombre. Cipressi giganteschi hanno invaso l’area recintata e ora si levano grigi e antichi, quasi si stessero tramutando in pietra. Si dice che uno di questi alberi fu piantato dall’Imperatore Giallo in persona; a un altro, il grande imperatore Wudi, che fondò il tempio duemila anni fa, era solito appendere l’armatura prima di pregare.
I pellegrini si scattano delle fotografie. Stanno in posa con aria grave, traendo prestigio dalla magia del luogo. Qui il loro passato diventa sacro. L’unico suono è il fruscio del bambù e il mormorio dei visitatori. In questo tempio rendono omaggio al proprio retaggio, al proprio primato nel mondo. Perché fu l’Imperatore Giallo a inventare la civiltà stessa. Diede vita alla Cina – e alla saggezza.

da Colin Thubron, Ombre sulla via della seta, traduzione di Raffaella Belletti, Ponte alle Grazie 2006.

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: