Fonte di gioiosi smarrimenti

bosco0001

È un modo di dire: si vive alla giornata come in un bosco, dove crescono alla rinfusa varietà diverse di alberi, sempreverdi e no, creando fantasiose macchie di colore.
Nell’annosa penombra di oggi, qui sull’Altipiano, tutto continua a essere frondoso e fonte di gioiosi smarrimenti fornendoci un’idea grandiosa della promiscuità che regna nella moltitudine di tutte le cose viventi.
Insomma, alla fin fine, come scriveva Mario Rigoni Stern, “a mano a mano che crediamo di scoprire la natura ci si accorge invece che stiamo rovinandola: nei nostri boschi il calpestio di tanti piedi rovina il suolo generatore e di conseguenza il rinnovo del sottobosco e della foresta.”

bosco002

Annunci

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: