Intitolato a Mario Rigoni Stern

Per ricordare Mario Rigoni Stern, è stato istituito un premio letterario, il primo in Italia che porta il suo nome, promosso e organizzato da un comitato composto dalla stessa famiglia Rigoni Stern, dal circolo culturale Ars Venandi e da altre istituzioni sia trentine che venete. Il premio, presentato a Riva del Garda, prevede due sezioni, … Continua a leggere “Intitolato a Mario Rigoni Stern”

Estate (incipit) Mario Rigoni Stern

Quando si era ragazzi pareva che con lo sciogliersi della neve fosse già arrivata l’estate e alla sera, dopo aver tanto giocato lungo il torrente con l’acqua del disgelo, ci si coricava stanchi e accaldati. Godendo il fresco delle lenzuola si piombava in un sonno ristoratore che durava dieci ore. Che bel dormire! Senza affanni, … Continua a leggere “Estate (incipit) Mario Rigoni Stern”

Parliamo di filosofia, di filosofi

Cammino con Sandro lungo il sentiero dedicato ad Albino Celi detto El Vù, leggendaria figura di recuperante a cui si è ispirato Ermanno Olmi nel film I recuperanti e Mario Rigoni Stern nel racconto Le stagioni di Giacomo. Siamo ancora in Canal di Brenta e percorriamo la linea di postazioni approntate durante la prima guerra … Continua a leggere “Parliamo di filosofia, di filosofi”

Fonte di gioiosi smarrimenti

È un modo di dire: si vive alla giornata come in un bosco, dove crescono alla rinfusa varietà diverse di alberi, sempreverdi e no, creando fantasiose macchie di colore. Nell’annosa penombra di oggi, qui sull’Altipiano, tutto continua a essere frondoso e fonte di gioiosi smarrimenti fornendoci un’idea grandiosa della promiscuità che regna nella moltitudine di … Continua a leggere “Fonte di gioiosi smarrimenti”

Il larice. Albero cosmico lungo il quale scendono il sole e la luna

Da sempre l’albero ha esercitato sugli uomini sensazioni di mistero e di sacro e il bosco è stato il primo luogo di preghiera. Dice Plinio il Vecchio nella sua “Naturalis historia” che «… non meno degli Dei, non meno dei simulacri d’oro e d’argento, si adoravano gli alberi maestosi delle foreste». Agli alberi come specie … Continua a leggere “Il larice. Albero cosmico lungo il quale scendono il sole e la luna”

Se questo è successo una volta…

« … Corro e busso alla porta di un’isba. Entro. Vi sono dei soldati russi, là. Dei prigionieri? No. Sono armati. Con la stella rossa sul berretto! Io ho in mano il fucile. Li guardo impietrito. Essi stanno mangiando attorno alla tavola. Prendono il cibo con il cucchiaio di legno da una zuppiera comune. E … Continua a leggere “Se questo è successo una volta…”

In questi anni abbiamo perso tanto…

Parole come queste di Mario Rigoni Stern dette in uno dei suoi ultimi incontri pubblici (alla presentazione del libro Stagioni) possono realmente riscaldare… “L’inverno è il momento della riflessione, ma anche il momento della sofferenza, specialmente per chi ha tanti anni e ha memorie lontane: quante case, ad esempio, non avevano il riscaldamento? È anche … Continua a leggere “In questi anni abbiamo perso tanto…”