Intitolato a Mario Rigoni Stern

Per ricordare Mario Rigoni Stern, è stato istituito un premio letterario, il primo in Italia che porta il suo nome, promosso e organizzato da un comitato composto dalla stessa famiglia Rigoni Stern, dal circolo culturale Ars Venandi e da altre istituzioni sia trentine che venete.
Il premio, presentato a Riva del Garda, prevede due sezioni, una di narrativa e una di saggistica. La sede si alternerà annualmente fra Trento ed Asiago.

«Noi ricordiamo Mario Rigoni con grande e immutato affetto – ha detto l’assessore alla cultura della Provincia di Trento Franco Panizza – perché in lui e nei suoi scritti s’incarnava l’animo della montagna, di quella montagna che lui viveva in presa diretta e che conosceva alla perfezione. La Provincia autonoma di Trento sosterrà questo concorso letterario, perché siamo convinti che la testimonianza di Rigoni Stern debba proseguire anche nelle generazioni più giovani, in quegli scrittori che si sono ispirati ai libri scritti dal ‘sergente della neve’ di Asiago».